Diffusori di Oli essenziali Aromaterapia per tutti

Oli essenziali in ambiente
Diffusori di Oli essenziali, voi ne avete già sentito parlare?
Conosci qualcuno che è attento alla propria salute e ci tiene particolarmente a uno stile di vita equilibrato e armonico? L'aromaterapia è un trend in grandissima crescita, perché aiuta a rendere l'ambiente domestico più gradevole stimolando l'olfatto. Parliamo di un senso spesso dimenticato a cui sono legati tantissimi ricordi delle nostre vite. Ecco che ci viene in soccorso la tecnologia per riscoprire questo senso che spesso dimentichiamo.
I diffusori di Oli essenziali, una tecnologia che ci fa riscoprire questo senso spesso dimenticato.
L'aromaterapia non è solo migliorare il profumo di uno spazio ma viene anche utilizzata in maniera terapeutica, spesso abbinandola ad altre pratiche.
Le sostanze volatili e che possiedono intensi odori del regno vegetale sono quelle che 
generalmente vengono usate quando si parla di Aromaterapia.
Possiamo trovare questi oli essenziali in varie parti della pianta in differenti percentuali.

Continue reading

Posted in Cura del corpo, Salute | Tagged , , | Leave a comment

Robot aspirapolvere Xiaomi Mi Mop Pro campione di versatilità

Xiaomi Robot Vacuum Mi Mop Pro, Nero è bellissimo

Robot Aspirapolvere Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop P perchè regalarlo?

Xiaomi ha iniziato il suo percorso nel mercato dei robot aspirapolvere con modelli economici.
L’azienda con la quale collaborava per la costruzione di questi apparecchi ha poi deciso di svincolarsi dal colosso ed è andata a crearsi un marchio a sè.
La ditta ora prende il nome di Roborock e costruisce ottimi robot aspirapolvere in maniera autonoma.
Per la realizzazione di questo robot però le due case produttrici si sono riunite una nuova volta.
Il risultato è un robot altamente performante in grado di soddisfare la quasi totalità delle esigenze del cliente medio.

Design e materiali costruttivi

Il robot aspirapolvere presenta un design minimale e pulito come i modelli predecessori.
Spicca subito la qualità costruttiva con il quale è realizzato, è di ottima fattura e non ha niente da invidiare anche a modelli di fascia superiore. Nella zona superiore c’è la torretta dove al suo interno sono posizionati i sensori laser (LDS) che permettono al robot di navigare ed evitare gli ostacoli.
Inoltre vi sono due bottoni, per accenderlo e per farlo tornare alla base.
E’ dotato di due contenitori uno per il secco l’altro contenente l’acqua, e vi si accede tramite sportello posizionato nella parte superiore del robot.
Il suo ingombro in quanto a larghezza è nella media degli altri robot.
Nella parte inferiore vi sono due solide ruote dentellate adatte per salire sopra dislivelli e sopra a tappeti.
Sempre sotto troviamo la spazzola laterale che avvicina lo sporco al bocchettone di aspirazione.
Xiaomi ci dà l’opportunità di sceglierlo in due colorazioni, nero o bianco.

Come Pulisce?

Questo robot aspirapolvere è dotato sia di aspirazione che di funzione lavapavimenti, ed è possibile eseguirle entrambe in simultanea. Può essere eseguito in modalità silenziosa, standard, medio e turbo, che permette una migliore riuscita sui tappeti. Anche la regolazione della quantità di acqua impiegata potrà essere regolata su tre differenti misure.
E’ molto soddisfacente sia come aspirapolvere che come lavapavimenti, anche se il suo meglio lo otteniamo su superifici dure. E’ ottimo anche per la rimozioni di peli di animali domestici grazie ai suoi 2100 Pa di Potenza d’aspirazione.
Come pulisce ? E’ molto soddisfacente in termini di pulizia per la fascia di prezzo in cui rientra.
Pulisce bene, non come un top di gamma da 1000 e passa euro ma riesce comunque a garantire un buon livello di pulizia.

Xiaomi Home, il centro comandi del vostro amico robot

Grazie all’app dedicata con grande semplicità potrete avviare la prima volta il vostro robot.
In seguito a una pulizia completa avrete modo di vedere l’intero pannello di configurazione e potrete visualizzare la mappa della vostra abitazione.
Fatto ciò potrete suddividere le stanze in caso il robot abbia sbagliato qualcosa, e anche impostare virtual wall, ovvero muri virtuali che fungono da zone vietate.
A partire dalla schermata Home, potrete avviare la pulizia e selezionare fino a quattro differenti livelli di potenza.
Per quanto riguarda la pulizia dei pavimenti, (il quale c è da dire subito che non è propriamente come passare lo straccio manualmente) avrete la scelta di tre tipologie di flusso d’acqua.
Se userete un flusso mediano, in una casa di meno di cento mq. dovrete pensare a fare un aggiunta di acqua al serbatoio.

Funzionalità disponibili

All’interno delle differenti opzioni selezionabili potrete programmare le vostre pulizie.
La programmazione potrà essere specifica anche solo per le singole stanze e deciderete voi se attivare extra funzioni per determinate aree. Potrete anche disegnare un area delimitata dove il robot dovrà attenersi.
Il software è ben realizzato ed eguaglia se non supera quello di competitor di fasce più elevate.
E’ possibile settare delle fasce temporali in cui il robot non vi disturberà, avviare la voce del dispositivo e la sua relativa lingua. Ad esempio in quella italiana possiamo notare una forte caratterizzazione che rende la parlata più naturale all’ascolto.
Perfettamente compatibile con Alexia e Google Home potrete pilotarlo con il vostro assistente preferito.
Potrà essere attivato da controllo remoto permettendovi di controllarlo e direzionarlo direttamente tramite il vostro smartphone. Tra le funzionalità del nostro lavapavimenti robot vi è la possibilità di aspirare lungo i bordi e l’altra denominata pulizia secondaria, dove andrà a pulire una seconda volta nella medesima zona.

Mappatura e navigazione

Tramite il sistema LDS il sistema Laser di Xiaomi riesce a districarsi perfettamente lungo tutta la stanza, con un raggio di azione di ben 8 metri. Dispone di 12 sensori che lo aiutano a capire gli ostacoli o eventuali pendenze senza che stiate in pensiero per la sua sicurezza.
A seconda del tipo di azione che andrà a fare eseguirà un tipo di movimento diverso, ad esempio per pulire i pavimenti eseguirà un azione a forma di “Y”, per massimizzare l’effetto della pulizia con acqua.

Robot aspirapolvere con una buona autonomia della batteria

Grazie alla sua batteria di 3.200 mAh possiamo affermare che ha una buona batteria.
Rimanendo fino a 2 ore lontano dalla base nella modalità silenziosa. Una volta scarico come altri modelli tornerà automaticamente alla base dove ci impiegherà 4 ore di media per tornare alla carica completa.
Con il Robot aspirapolvere Xiaomi con questo robot potrete stare tranquilli in termini di batteria.

Conclusioni sul modello proposto da Xiaomi

Possiamo dire che è un prodotto molto valido che rimpiazza egregiamente i modelli predecessori.
Il software è molto completo e l’apparecchio è in grado di fare bene tutte le cose più importanti.
Infatti sia la pulizia, le funzioni offerte, la navigazione e la batteria lo rendono un buon prodotto per la fascia di prezzo in cui è posizionato. Uscito ad un prezzo di lancio di 339 euro a metà 2020 ora ad inizio 2021 lo possiamo trovare a ben 100 euro in meno.
Grazie a tutte queste caratteristiche che vi abbiamo illustrato, Il robot di Xiaomi è un’ottimo regalo, sia per chi lo riceverà sia per chi lo dovrà regalare dato il prezzo assolutamente ultra competitivo per la qualità dei servizi offerti.

Altre sigle del modello: STYTJ02YM
Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop Pro
Xiaomi Mi Robot Vacuum Mop P

Posted in Casa, Domotica | Tagged , , | Leave a comment

Robot Aspirapolvere, The Very Best Of, i più amati

Chi è il più amato di tutti ? Scopriamolo insieme!

Il robot aspirapolvere sta aumentando la sua popolarità in maniera esponenziale negli ultimi anni.
Il mercato è ricettivo e le case produttrici perfezionano ogni giorno l’offerta con prodotti sempre nuovi.
A oggi è conveniente rispetto alla qualità prezzo comprarne uno o è ancora tempo di aspettare? Sono apparecchi sicuri per essere usati in casa in maniera autonoma? Svolgono appieno quello che promettono di fare?
Cerchiamo oggi di capire quali siano i robot aspirapolvere più apprezzati da noi consumatori finali. Grazie alle migliaia di recensioni che ogni giorno il cliente finale inserisce possiamo davvero capire quali siano i più apprezzati. Tante volte un prodotto promette mari e monti ma è solo il cliente che con l’utilizzo quotidiano riuscirà a capire se l’acquisto che ha fatto è stato soddisfacente oppure il prodotto non è stato all’altezza delle sue aspettative.

Continue reading

Posted in Casa, Domotica | Tagged , , | Leave a comment

Robot Aspirapolvere le Imprese più innovative che li producono

Il mercato dei robot aspirapolvere è nato solamente una ventina di anni fa. Ma solo in tempi recenti è diventato per il consumatore un oggetto pratico e conveniente.
Oggigiorno i robot usano fotocamere, intelligenza artificiale e altre tecnologie per sbarazzarsi di sporcizia e polvere. Le case produttrici competono tra di loro per offrire la migliore combinazione di funzionalità al minor prezzo possibile.
Di seguito andiamo a vedere come si chiamano le migliori case produttrici di robot aspirapolveri per la pulizia della propria abitazione.

Continue reading

Posted in Casa, Domotica | Tagged , , | 1 Comment

Robot aspirapolvere e animali domestici, la guida definitiva

cane interagisce con robot aspirapolvere

Robot aspirapolvere e animali coesistenza possibile?

Nelle nostre abitazioni gli animali domestici ricoprono un ruolo sempre più importante. Sono presenze amatissime e compagni imprescindibili di tante famiglie. Da un recente studio sono ben oltre i 60 milioni gli animali presenti nelle case degli italiani.
Robot aspirapolvere e animali domestici possono si coesistere nello stesso ambiente.
Ma è importante capire quali accorgimenti prendere.
Possiamo facilmente dire che sono un valore aggiunto in ogni casa, essendo sempre pronti a donare il loro amore, affetto e compagnia al loro padrone.

Continue reading

Posted in Casa, Domotica | Tagged , , , , , , | 1 Comment

Regali Beauty: maschere che passione!

Natale è appena passato, ma il tempo dei regali non finisce mai. Sappiamo che hai usato tutte le cartucce per pensare a un bel dono natalizio e ora non hai più idee.
Una delle soluzioni migliori è scegliere qualcosa legato al benessere e alla cura di sé, come delle maschere. Nel 2018 è scoppiata una vera e propria “febbre da maschera” e ce ne sono davvero di tutti i tipi e adatte a tutte le esigenze della pelle.

Ecco alcune delle tipologie più in voga:

Maschere idratanti

Sono molto utili soprattutto per chi ha la pelle secca o sensibile. I loro principi attivi sono mirati a ripristinare le riserve idriche della pelle e a renderla morbida e luminosa.

La Hydra Bomb di Garnier svolge efficacemente il suo lavoro, così come quella di Sephora agli estratti di Aloe Vera e la Vital Hydra Solution by Dr.Jart+, un brand molto molto valido che arriva direttamente dal paese maestro di skin care: il Giappone.

Maschere Detox

È la scelta migliore per le pelli grasse, miste o con gli odiosi punti neri. Utilissima per purificare i pori e pulire la pelle in profondità e per ritrovare un colorito sano e luminoso.

La Bubble Mask è una novità del 2018: la indossi e i principi attivi iniziano a fare effetto producendo una schiuma che deterge e purifica. Il brand Tony Moly ne produce una dal packaging veramente carino. Sephora, invece, mette sul mercato una maschera più classica in crema, che si spalma e si risciacqua dopo un tempo di posa e un’altra specifica per i punti neri. Sono tutte molto valide: è impossibile sbagliare!

Maschere Antietà

La bellezza non ha età, ma un piccolo aiuto cosmetico non guasta. Le maschere antietà sono un toccasana per chi vuole levigare i segni del tempo e restituire volume alla pelle, assicurandole un aspetto più tonico e compatto.

Miss de Gaspè, Dr.Jart+ e My Mask, un nuovo brand biologico, mettono a disposizione maschere in tessuto e in crema. I risultati si vedono: provare per credere!

Maschere per il corpo

Se fino a poco tempo fa le maschere erano prodotti esclusivamente per il viso, oggi ne esistono anche per altre parti del corpo. Le novità riguardano soprattutto mani, piedi, bocca e capelli.

La maschera per piedi e polpacci di Collistar garantisce un’intensa azione nutriente, levigante e defaticante. Basta indossarla come se fossero calzini.

Biopoint, brand famoso per la cura dei capelli, ha lanciato delle maschere per capelli per la riparazione, la lucentezza e la protezione del colore. Si indossano come delle cuffie e si tengono in posa. Comode!

Sephora, che di maschere ne ha veramente di ogni genere (vedere per credere), ha rinnovato quella specifica per le labbra arrichendola con burro di Karitè.

L’ultima chicca, molto indicata per fare un regalo particolare, è una maschera calda per le mani. Il brand, Lush, è completamente naturale. Per utilizzarla basta sciogliere in acqua calda il composto e fare degli impacchi da tenere in posa o da massaggiare. Mani setose garantite.

Speriamo che con questi consigli non abbiate più dubbi su cosa regalare ad una beauty addicted. Ora però siamo curiosi: quale regalereste? 😉

Posted in Cura del corpo | Leave a comment

Cosa regalare ad un freddoloso

Non solo il Natale è alle porte, ma anche il freddo e le basse temperature! Se conosci qualcuno che non è amante di questo clima impegnativo potrai immaginare la sua sofferenza. Oggi vogliamo suggerirti cosa regalare a un freddoloso! Ecco qualche idea:

Continue reading

Posted in Abbigliamento, Casa | Leave a comment

Cosa regalare a Natale alla fidanzata

Natale si avvicina e molti ancora non hanno le idee chiare su cosa regalare alle persone care. Le difficoltà più grosse di solito si incontrano con i regali alla fidanzata, alla moglie o a una donna speciale. Oggi vogliamo darvi qualche suggerimento utile per non sbagliare regalo! Continuate a leggere se siete curiosi.

Continue reading

Posted in Casa, Enogastronomia, Smartphone e Tablet | Leave a comment

Cosa regalare ad un 18enne? Niente paura, ecco un po’ di consigli

Si avvicina il 18esimo compleanno e non sai cosa regalare al festeggiato o festeggiata? Niente paura, abbiamo raccolto tante idee per non fare delle figure “barbine”.

Non è facile regalare qualcosa a chi compie questa fatidica età, soprattutto se non conosci bene i gusti del 18enne, ma vogliamo darti un po’ di consigli e li abbiamo divisi per argomenti.

Continue reading

Posted in Abbigliamento, Elettronica e Tecnologia, Passioni, Salute | Leave a comment

Le migliori casse bluetooth: ecco quali sono

Abbiamo già parlato, qualche settimana fa, di quali caratteristiche dovrebbe avere una buona cassa bluetooth. Oggi vogliamo invece suggerirvi quali sono le migliori e dove acquistarle. Una cassa bluetooth può permetterci di ascoltare la nostra musica preferita a casa, senza difficoltà.
Continue reading

Posted in Elettronica e Tecnologia | Leave a comment