SSD Case, cosa sono e a chi regalarli.

Un SSD è un componente per i PC (fissi e portatili) che ha sostituito gli hard disk meccanici.

Per una lista di ssd consigliati vi rimandiamo al nostro articolo precedente.

Questo regalo è ideale per tutti i professionisti che utilizzano tanto spazio di archiviazione durante il loro lavoro. I videomaker ed i content creators sono i più indicati. Sicuramente anche fotografi, grafici e programmatori saranno contenti di ricevere un case per SSD NVMe in cui alloggiare un SSD da usare come periferica esterna.

Il vantaggio di una periferica esterna è quello di poterla spostare da un computer all’altro permettendo di portarsi sempre a presso la propria cartella di lavoro.

SSD Case USB 3.1, poca spesa, massima resa

I case con tecnologia USB 3.1 sono sul mercato da ormai diverso tempo. Sono tutti più o meno simili, includono nella confezione un cavo usb-c/usb-c e garantiscono velocità di trasferimento da 6Gb/s al 10Gb/s. Il prezzo compreso tra i 20€ ed i 50€ li rendono un perfetto regalo economico.

Ultimo aggiornamento 2023-01-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

SSD Case Thunderbolt 3/4, USB 4, il top della velocità

Lo standard più recente per quello che riguarda l’USB è l’USB 4, non tutti i computer hanno porte di questo tipo. Sicuramente i MacBook di ultima generazione ed in generale i PC portatili e fissi degli ultimi 2 anni hanno pieno supporto in almeno una porta.

Con questi case si passa ad una velocità di trasferimenti di 40Gb/s, rendendo quindi l’ssd esterno veloce quasi quanto un ssd interno.

Questi case sono ancora meno diffusi della controparte su standard USB 3.1 e costano anche molto di più, tuttavia possono essere usati eventualmente anche dai gamers per memorizzare dei giochi esternamente al pc tali sono le loro performance.

Ultimo aggiornamento 2023-01-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Regalo ideale per ogni budget

In conclusione abbinare uno di questi case ad un ssd per creare il bundle perfetto potrebbe essere la scelta vincente. Ogni professionista IT ve ne sarà grato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *